Le riviste

News

Notizie

Scarica Opuscolo MySIR (Presentazione_MySIR.pdf)

Sul quotidiano La Città di Salerno del 06 novembre 2011 "Rifiuti, on line i dati dei comuni campani" di Gianni Giannattasio"...

Leggi tutto...

Approfondimenti

  • I centri di raccolta sono costituiti da aree presidiate ed allestite ove si svolge unicamente attività di raccolta, mediante raggruppamento per frazioni omogenee per il trasporto agli impianti di recupero, trattamento e, per le frazioni non recuperabili, di smaltimento, dei rifiuti urbani e assimilati conferiti in maniera differenziata rispettivamente dalle…
    Leggi tutto...

Banner:

Tradizione e solidità in Ciociaria
La mission ambientale della Rizzi Francesco

Funzionamento ed organizzazione aziendale: l’impiego ottimale delle risorse

Sita nel Frusinate, nella zona industriale di Ceccano, la ditta “Rizzi Francesco” svolge attività di stoccaggio e trattamento di rifiuti non pericolosi, liquidi e fangosi. L’azienda offre una gamma di servizi molto articolata, rispondente alle svariate esigenze del mercato dei rifiuti. Tutto ciò è inscritto in un sistema che concepisce il rispetto per l’ambiente e le attività connesse ad esso come un valore primario ed una meta verso cui dirigersi, riuscendo a trovare una alchimia perfetta tra ecologia ed economia, due discipline che, nell'immaginario collettivo, vengono spesso contrapposte in maniera ideologica: l'economia vista sempre COME la disciplina del fare profitto incondizionato; l'ecologia, come la bandiera degli oppositori dello sviluppo economico e del libero commercio.

Oggi, grazie alla intuizione e allo studio di professionisti ed esperti del settore, la componente ambientale è il punto di partenza per tendere al miglioramento continuo delle proprie prestazioni.

La ditta Rizzi Francesco, da questo punto di vista, è un vero punto di riferimento. Con una ottima dose di lungimiranza ha compreso i benefici, economici e non, che il monitoraggio e l’osservanza dei requisiti ambientali apportano all’azienda stessa e ai suoi clienti.

Le attività dell’azienda Rizzi si svolgono nel rispetto dei parametri ambientali, garantito dall’adozione volontaria di diversi strumenti normativi e procedurali che consentono di analizzare e migliorare le performance ambientali dei servizi offerti: infatti, l’azienda è dotata di un sistema di gestione ambientale conforme al regolamento europeo EMAS, e certificato UNI-EN-ISO 14001; tale sistema di gestione ambientale è stato progettato avvalendosi dei servizi di supporto e consulenza nel settore ambientale offerti dalla Microambiente Srl, la quale ha fornito il know-how necessario affinché l’azienda Rizzi potesse raggiungere rapidamente i suoi obiettivi. La partnership tra le compagini aziendali, Microambiente e Rizzi, nasce nel 2005, anno del primo rilascio della certificazione ISO14001. Da allora, forte e costante è stata la sinergia mirata ad una verifica sempre più approfondita e puntuale che ha consentito alla Rizzi la riduzione degli sprechi e l’accrescimento della competitività, dandole la possibilità di affrontare il mercato con prodotti e processi all’avanguardia. L’azienda, inoltre, è in possesso di iscrizione all’Albo Nazionale Gestori Ambientali, per la quale sono necessari opportuni requisiti soggettivi, di idoneità tecnica e di capacità finanziaria. L’attività principale della Rizzi è quella dello stoccaggio e dello smaltimento dei rifiuti, nell’esercizio della quale la ditta ha acquisito negli anni una consolidata esperienza, in particolare nella manutenzione e gestione di impianti di depurazione, per il trattamento di reflui civili e industriali.

Obiettivo primario è l’ampliamento delle prospettive di produzione e di vendita dei servizi offerti dall’azienda: per questo, le attività di bonifica dei siti inquinati e/o contaminati, di assistenza e di consulenza ambientale hanno fatto sì che la Rizzi Francesco divenisse il fiore all’occhiello dell’area centro-meridionale, grazie soprattutto alla realizzazione di bonifiche complete di siti inquinati e/o contaminati. Per il futuro l’azienda sarà sempre attenta alle esigenze del mercato per poter rispondere ad esse tempestivamente.

La Rizzi Francesco ha da tempo aperto i cancelli alla Formazione iniziando ad ospitare i ragazzi del corso di certificazioni di qualità ambientale tenuti presso la seconda università degli studi di Napoli Facoltà di Scienze Ambientali con Sede in Caserta e tenuti dall'Ing. Carlo Di Domenico.

Attualmente partecipando attivamente al Corso per Quality Manager organizzato dalla Associazione AFORIN di Avellino.